Sega circolare a mano: leggere, maneggevoli e facili da portare con sé

sega circolare a manoGrazie alla sega circolare a mano si è raggiunto un nuovo step nel settore del “taglio”. La praticità e soprattutto la comodità d’uso di questi prodotti sta portando un notevole giovamento sia nel settore del professionismo e sia nel settore del “fai da te”.
Le seghe circolari a mano (anche dette portatili) garantiscono l’adeguata precisione nei tagli inclinati e perpendicolari.
In questa pagina scopriremo le tipologie di seghe circolari portatili, le caratteristiche e anche come scegliere il modello ideale. E non solo, perché abbiamo pure selezionato le migliori seghe circolari manuali.

 

Sega circolare manuale: elettrico o a batteria?

Quale tipologia preferire?
La sega circolare a mano elettrica offre la possibilità di poter lavorare in modo continuativo. A meno, ovviamente, che non sparisca la luce. L’unico “problemino” potrebbe essere il cavo che potrebbe limitare nei movimenti (in tal caso basta munirsi di prolunga) o magari essere d’impaccio.
La sega circolare portatile a batteria invece vanta la non necessità della corrente elettrica. Potrai lavorare davvero ovunque. L’unico “problemino” in questo caso riguarda la durata. Ragion per cui questi macchinari sono da usare preferibilmente per i lavori che richiedono un minor utilizzo. Per allungare il suo ciclo di utilizzo consigliamo di munirsi di batteria di riserva.
Sia la sega circolare a mano elettrica [scopri qui disponibilità e prezzi] che la sega circolare manuale a batteria [scopri qui disponibilità e prezzi] vantano delle caratteristiche piuttosto importanti che ne facilitano l’utilizzo. Funzioni che scopriremo nel prossimo paragrafo.

 

Sega circolare portatile: caratteristiche

Dopo aver visto le tipologie, ci occuperemo delle caratteristiche.
Per un maggior comfort di utilizzo valuta l’acquisto dei modelli dal design compatto e con impugnatura con rivestimento soft grip. Questi sono di certo i modelli che garantiscono un’ottimale maneggevolezza in ogni fase di taglio. Un esempio è Bosch gks 190 Professional.
Per eseguire dei tagli precisi (senza fare errori soprattutto se non si è molto pratici) è necessaria la guida di taglio. Questa guida può essere a binario, ovvero un valido supporto che si fissa sulla superficie da tagliare per eseguire un taglio dritto. Tuttavia in commercio esiste pure la guida laser. In questo caso saresti aiutato nel taglio da una linea laser proiettata sul piano di lavoro. Per scoprire i modelli e i prezzi aventi la guida laser, clicca qui.
Per un piano di lavoro sempre pulito valuta la possibilità di disporre della funzione soffiatrcuioli (come da nome, soffia via i trucioli dal piano di lavoro) e di un adattatore per aspiratore che consente di collegare un aspiratore esterno. Funzione ad esempio presente nel modello Bosch pks 40.
Ambiente esterno poco illuminato? Nessun problema, alcuni modelli dispongono di luce led che garantisce sempre la giusta visibilità. Uno dei modelli “luminosi” è Einhell rt cs 190 1.
Per lavorare in modo ottimale sia su materiali leggeri come la plastica che su materiali più duri come l’acciaio, risulta molto importante il regolatore di velocità che consente di regolare il numero dei giri in base al materiale da lavorare.

 

Seghe circolari portatili: come scegliere

Come scegliere una sega circolare a mano?
In base alla tipologia di lama cambia ovviamente l’utilizzo. Non tutte le lame sono adatte ad esempio per trattare il ferro.
Ad esempio per il legno più morbido le lame ideali sono le Hss. Aumentando la durezza del legno, troviamo le lame Tcg.
Per il taglio dei materiali sintetici e dei metalli le lame da utilizzare sono quelle abrasive.
Per i metalli più duri le lame diamantate si fanno di certo preferire.
Per tubi e fogli metallici utilizza le lame in lega temprata.
Se invece devi creare incastri e scanalature, allora la lama che fa per te è quella a dado.
Per le modanature esistono delle specifiche lame di precisione.

 

Seghe circolari manuali: prezzi

Quanto costa la sega circolare manuale?
Il prezzo varia in base alle caratteristiche presenti in una singola sega circolare a mano. Di certo i modelli dotati delle funzioni più avanzate (come la guida laser) hanno un costo superiore rispetto ai modelli basici. Tuttavia possiamo definire la sega circolare portatile un prodotto piuttosto economico per l’ambito hobbistico.

In questo elenco ti proponiamo le migliori 3 seghe circolari a mano in grado di offrire il miglior rapporto qualità prezzo:

 

Ultimo aggiornamento: 14 novembre 2018 11:29